13/09/2010 (Lucca) Processione del Volto Santo

Written by Delegation of Tuscany   
Lunedì 13 settembre, la processione di S.Croce, a Lucca, nonostante il maltempo, ha comunque percorso le vie del centro storico. Il temporale ha imperversato circa due ore prima la partenza del corteo da S.Frediano, mettendolo in discussione fino all'ultimo. Poi, nonostante continuasse a piovere, è stato deciso di fare sfilare il corteo, seppur ridotto senza i costumi d'epoca che sarebbero stati danneggiati.
Non sono mancate difficoltà nel trasportare lo stendardo del Volto Santo impregnato d'acqua. Anche tanti lampioni sono stati lasciati in S.Frediano, non utilizzabili a causa della precipitazione.  el centro vetrine spente per uno spettacolo suggestivo di candele e lumini accesi.
La pioggia non ha scoraggiato le rappresentanze dei vari enti e associazioni.
Accoglienza festosa per l'arcivescovo Italo Castellani e i presuli lucchesi Mansueto Bianchi, vescovo di Pistoia e Fausto Tardelli vescovo di S.Miniato.
Hanno partecipato alla processione, tra l'altro, rappresentanti della Croce Rossa, dell'Associazione Lucchesi nel Mondo, del quotidiano La Nazione. Per gli Ordini era presente una delegazione del Sovrano Militare Ordine di Malta e una del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio guidata dal delegato per la Toscana don Ettore D'Alessandro di Pescolanciano.
Nella sezione civile, oltre al Sindaco di Lucca, Sig. Mauro Favilla con tutti gli altri Sindaci e il Presidente della Provincia Stefano Baccelli, anche una rappresentanza dell'Aquila, la città martoriata dal terremoto.
Le bande hanno raggiunto il corteo solo in piazza S.Giovanni senza purtroppo poter suonare a causa della pioggia.
La conclusione della processione è avvenuta in Cattedrale. Qui S.E. l'Arcivescovo ha reso omaggio al Volto Santo e ha poi salutato i presenti. Al termine l'esecuzione del Mottettone del maestro Luca Bacci, ma in Duomo anzichè all'esterno come era stato previsto. Infine lo spettacolo pirotecnico che ha illuminato il cielo della nostra città.
La decisione di far uscire la processione nonostante il maltempo ha permesso una Luminaria forse meno splendente ma certo più carica di spiritualità, in fondo le ragioni della fede e della devozione al Volto Santo hanno giustamente prevalso sulle intemperie.
 

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2010