21/10/2007 (San Severo - FG) Donata una Reliquia .

21/10/2007 (San Severo - FG) Donata una Reliquia del Beato Carlo I      
Written by Royal Commission of Italy

La Sacra Milizia riceve dalla Famiglia Imperiale e Reale d Austria e Ungheria una Reliquia dell Imperatore Beato Carlo I d Austria

Il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha vissuto, il 21 ottobre 2007, una giornata storica, forse la più importante degli ultimi decenni; infatti, è stata officiata, nella Chiesa Cattedrale di Santa Maria Assunta di San Severo (FG), una Solenne Concelebrazione Eucaristica in onore del Beato Carlo I Imperatore d Austria, presieduta da S.E. R.ma Mons. Lucio Renna, Vescovo di San Severo. Hanno, altresì, concelebrato: Mons. Mario Cota, Vicario Generale; Mons. Giovanni Pistillo, Arcidiacono del Capitolo Cattedrale e Cappellano Capo della Delegazione delle Puglie; Don Massimo Gagliardi, Cancelliere della Diocesi; Don Luigi Rubino, Arciprete del Capitolo Cattedrale; Don Luca Di Domenico, Segretario Episcopale; Don Bruno Lima, Cappellano di Merito con Placca; Don Andrea di Paola, Cappellano di Merito con Placca.

Alla conclusione del Solenne Rito, i nipoti del Beato, le Loro Altezze Imperiali e Reali Simeone e Maria d Asburgo-Lorena, Arciduchi d Austria, Principi Reali di Ungheria e Boemia, hanno consegnato al Sacro Ordine, nelle persone di S.E. il Balì Gran Croce di Giustizia, decorato di Collare, Conte don Vincenzo Capasso Torre Conte delle Pàstene, Presidente della Real Deputazione, e di S.E. il Balì Gran Croce di Giustizia Duca don Diego de Vargas Machuca, Presidente della Real Commissione per l Italia, una Reliquia ex  ossibus del Beato, la prima concessa al culto dei Fedeli in Italia.

Molte le Autorità Civili e Militari presenti: S.E. l Ambasciatore d Austria presso la Santa Sede Martin Bolldorf; Il Console d Austria Marzio Musolino; il Console della Confederazione Elvetica Ugo Patroni Griffi; il Sindaco di San Severo Michele Santarelli, il Sindaco di Apricena e il Sindaco di San Paolo di Civitate, con i Gonfaloni delle rispettive città; Il Comandante Compagnia dei Carabinieri di San Severo, il Comandante Compagnia dei Carabinieri di San Giovanni Rotondo, il Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, le Patronesse della Croce Rossa Italiana.

Suggestivo il momento della firma della pergamena di consegna, sottoscritta: da S.A.I. e R. l Arciduca Simeone d Austria, quale rappresentante per l occasione della Imperiale e Reale Casa d Austria; da S.E. il Conte don Vincenzo Capasso Torre Conte delle Pástene e da S.E. il Duca don Diego de Vargas Machuca, quali rappresentanti del Sacro Ordine; da Mons. Giovanni Pistillo e dal Cavaliere Jure Sanguinis Nobile Dario de Letteriis, Delegato per le Puglie, quali custodi, atteso che la Santa Reliquia sarà custodita nella Chiesa di Croce Santa in San Severo, sede della Delegazione pugliese del Sacra Milizia.

Alla cerimonia erano presenti oltre cinquanta Cavalieri Costantiniani, provenienti da ogni parte d Italia, tra cui: il Cavaliere di Giustizia Nobile don Ettore dei Duchi di Pescolanciano, Delegato per la Toscana; il Cavaliere Gran Croce di Jure Sanguinis Nobile Gian Marino delle Piane, Delegato per il Piemonte e la Liguria; il Cavaliere Gran Croce di Giustizia Nobile don Lorenzo de Notaristefani; il Cavaliere di Giustizia Barone don Giuseppe Scammacca; il Cavaliere Jure Sanguinis Nobile Giuseppe Barranco di Valdivieso.

Successivamente, presso il Park Hotel Celano, si è tenuta una cena in onore delle Loro Altezze Imperiali e Reali gli Arciduchi d Austria.

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Previous