La cavalleria Christiana...2011

Atti della Conferenza La Cavalleria Cristiana nella Difesa della Santa Croce sotto le Insegne di San Giorgio ,in Firenze 2011
 

Il 3 dicembre 2011 la Delegazione Toscana dell Ordine Costantiniano di San Giorgio, per iniziativa del delegato don Ettore d Alessandro Duca di Pescolanciano, ha organizzato presso la splendida sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi, sede della provincia di Firenze, un convegno sulla figura di San Giorgio, patrono della cavalleria cristiana, con la presenza di donna Ines di Borbone-Due Sicilie, in rappresentanza del Padre, Gran Maestro dell Ordine .Gli interventi introdotti dal Duca d Alessandro hanno avuto per oggetto: la santità di San Giorgio (Mons. A. Drigani), il culto delle reliquie del Santo (Dott. A. Bicchi), San Giorgio e i valori unitivi del Mediterraneo (Fra G. Scarabelli), San Giorgio nell emblematica araldica (Prof. L. Borgia), Gli Ordini Cavallereschi dedicati al Santo (Prof. A. Conti), San Giorgio nell onomastica navale (Prof. M. Gemignani) ed infine Il carisma dell Ordine costantiniano (Prof. A. Scasso).Ne è risultato un quadro poliedrico della figura di San Giorgio, con due argomenti poco noti al grande pubblico: la presenza di reliquie del Santo a Firenze e l onomastica della marina militare dedicata a San Giorgio.La presente pubblicazione, a cura del Dott. Giorgi, raccoglie gli Atti di quel convegno e contribuisce ad arricchire la produzione libraria della Delegazione Toscana, ormai alla sua terza pubblicazione. Per richiedere copia: Segreteria Generale Regionale, Fabrizio Druda: fabriziodruda@libero.it, cell.3293515284

Autori Confratelli:

MONS. ANDREA DRIGANI, docente ordinario di diritto canonico alla facoltà Teologica dell Italia Centrale, ha pubblicato diversi articoli sui rapporti giuridici tra Chiesa e Stato, nonché sulla storia della Dottrina Canonica. Scrive per il quotidiano Toscana Oggi.

ALESSANDRO BICCHI, diacono permanente della Arcidiocesi di Firenze è cultore della materia agiografica

FRA GIOVANNI SCARABELLI, direttore dell Istituto di Lingua e Cultura Italiana nell Università Cattolica ucraina di Leopoli, è autore di numerosi saggi di storia e spiritualità degli Ordini Cavallereschi.

LUIGI BORGIA, dirigente nel ruolo degli Archivisti di Stato. Ha svolto attività di docenza presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza , poi presso l Università degli Studi di Firenze. È autore di numerosi saggi di araldica, faleristica e diritto nobiliare.

ANDREA CONTI, dal 1993 è Priore Generale dell Inclita ed Insigne Confraternita di San Galgano di Chiusdino (Siena). Storico e saggista è autore di vari saggi sulla figura di San Galgano.

MARCO GEMIGNANI, già studioso della materia presso la cattedra di Storia e tecnica militare dell Università di Pisa, da sedici anni insegna Storia navale nell Accademia Navale di Livorno. È autore di un centinaio di pubblicazioni scientifiche fra le quali quattro opere monografiche di storia navale, alcune voci della The Oxford Encyclopedia of Maritime History e collabora con il Dizionario biografico degli Italiani della Treccani.

ANDREA SCASSO, dottore di ricerca in diritto ecclesiastico e canonico, storico e saggista, insegna istituzioni di diritto civile e sistemi giuridici comparati nella Pontificia Università San Tommaso (Angelicum) di Roma.


Proceedings of the Conference on "The Christian Chivalry in Defense of the Holy Cross in the Signs of St. George", in Florence 2011

On 3 December 2011, the Tuscany Delegation of the Constantinian Order of St. George has organized, on the initiative of the Delegate Don Hector d'Alessandro Duke of Pescolanciano -held at the beautiful Luca Giordano room of Medici Riccardi Palace, the seat of the province of Florence- a conference on the figure of St. George, saint patron of Christian chivalry, with the presence of the princess Ines of Bourbon-Two Sicilies, representing the Father, Grand Master of the Order. The interventions were introduced by the Duke d Alessandro, with their object: The sanctity of St. George (Mons. A. Drigani), The cult of relics of the Saint (Dr. A. Bicchi), St. George and unifying values of the Mediterranean area (Frà G. Scarabelli), St. George in the emblematic Heraldry (Prof. L. Borgia ), The Orders of Chivalry,dedicated to the Saint (Prof. A. Conti), St. George in the naval onomastics (Prof. M. Gemignani), The charism of the Costantine Order (Prof. A. Scasso). The result is a framework polyhedral figure of St. George, with two arguments, little known to the general public: the presence of the relics of the Saint in Florence and the onomastics of the Italian Navy dedicated to St. George.This publication, by Dr. Giorgi, contains the Acts of that conference and helps to enrich the book production of Tuscany Delegation, now in its third publication. To request a copy: General Regional Secretariat of Tuscany, Cav.Fabrizio Druda: fabriziodruda@libero.it, mobile phone 0039 3293515284

Authors Confreres:

MONS. ANDREA DRIGANI ,professor of canon law at the Theological Faculty of Central Italy, has published several articles on legal relations between Church and State, as well as the history of the Doctrine Canonica. Writes for the daily Tuscany Today of Tuscan Church.

ALESSANDRO BICCHI, permanent deacon of the Archdiocese of Florence is visiting lecturer hagiographic.

FRA GIOVANNI SCARABELLI, Director of the Italian Language and Culture Ukrainian Catholic University in Leopoli, he is the author of numerous essays on the history and spirituality of the Orders of Knighthood.

LUIGI BORGIA, manager in the role of Italian State Archivists. He worked as a lecturer at the University of Rome "La Sapienza", then at the University of Florence. He is the author of numerous works of heraldry, faleristica and noble right.

ANDREA CONTI, since 1993 Prior General dell'Inclita and Illustrious Brotherhood of St. Galgano in Chiusdino (Siena). Historian and essayist,he is the author of several essays on the figure of San Galgano.

MARCO GEMIGNANI, already student of the subject in the chair of "History and military technology", University of Pisa, for sixteen years he teaches "History Naval" in the Naval Academy of Livorno. He is the author of hundreds of scientific publications, including four monographs of naval history, some entries of The Oxford Encyclopedia of Maritime History and he collaborates with the Biographical Dictionary of the Italian Treccani.

ANDREA SCASSO, doctorate in canon and ecclesiastical law, historian and essayist, he teaches institutions of civil law and comparative legal systems at the Pontifical University of St. Thomas (Angelicum) in Rome.

 

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> Publications