Nobiliary Privileges of the Constantinian Order

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L ESAME DELLE PROVANZE NOBILIARI

Gli aspiranti Cavalieri ai gradi nobili di Giustizia e di Jure Sanguinis possono presentare, quali prove del loro stato nobiliare, i diplomi del Sovrano Militare Ordine di Malta per i gradi di Onore e Devozione o di Grazia e Devozione oppure i diplomi di ammissione agli Ordini di Santiago, di Calatrava e di Alcántara per Giustizia ed all Ordine di Montesa per Jure Sanguinis.

Real dispaccio, 29 novembre 1804:

Eccelenza:

Essendo stato informato il re di quando ha V.E. proposto con sua rappresentanza de 3 del passato mese di ottobre relativamente alla domanda avanzata dai cavalieri di giustizia del real Ordine Costantiniano di essere ascritti al registro della nobiltà, egualmente che si è praticato per cavalieri di giustizia dell Ordine Gerosolimitano; si è la M. S. degnata di dichiarare, che cotesto supremo tribunale conservatore ascriva al registro della nobiltà i cavalieri di giustizia Costantiniano anteriori al mese di aprile 1800; e che per riguardo a quei cavalieri, che hanno ottenuto ovvero otterranno la croce di giustizia posteriormente alla detta epoca, siano i medesimi ammessi in termini di aggregazione, e coi pagamento di duc. 4000.

9 febbraio 1849 : Ministero della presidenza dei Ministri

i statuti dell Ordine Costantiniano non può ottenersi né darsi croce di giustizia senza che i candidati avessero dimostrata la nobiltà generosa de quattro quarti di loro famiglia; e che quante volte potesse essere accordata tale decorazione in altro modo, ciò importerebbe di aver voluto il Sovrano, co suoi alti poteri dichiarare e riconoscere nel decorato la nobiltà generosa di sua famiglia. Le soggiungo di più che la nobiltà di tali cavalieri fu riconosciuta e dichiarata pari a qeualla de cavalieri di Malta di giustizia col dispaccio de 29 novembre 1804 accordandosi loro il diritto di potere essere ascritti ne registri della nobiltà del regno e similitudine di quelli di Malta di sopraccennati.

10 gennaio 1850: Ministero e real segreteria di Stato della presidenza dei ministri.

I

Che i cavalieri Costantiniani di giustizia vengono nominati dal Re gran maestro per via di un real rescritto, e di un diploma in quattro casi.

Dietro le prove fatte de quattro quarti del decorato a tenore degli statuti.

  1. In seguito della pruova medesima per soli due quarti, trattandosi di fondatori di commende a termini del dispaccio del 1794.
  2. Quando il Re gran maestro supplisce colla pienezza di sua autorità a queste prove per la cognizione che ha della nobiltà de promossi.
  3. Quando piaccia alla M.S. accordare a taluno per grazia la croce di giustizia Costantiniana, e con essa la nobiltà.

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> The Order